Chiesa di S. Pasquale a Chiaia, Napoli (Napoli)

La Campania è una delle regioni Italiane che offre molto a tutti coloro che la visitano. E’ la meta giusta per chi cerca una vacanza di mare ma anche per chi desidera organizzare un viaggio storico culturale.

Chiesa di S. Pasquale a Chiaia, Napoli: descrizione

La Chiesa fu fondata nel 1749 da Carlo di Borbone e Maria Amalia come ex voto per la nascita di un erede maschio e costruita su progetto di Antonio Borbon. Sobria ed elegante è la facciata barocca che si affaccia sulla piazza con altorilievo in stucco raffigurante S. Pasquale.
All’interno si possono ammirare le raffinate decorazioni in stucco settecentesche; vi sono inoltre custoditi dipinti di Giacinto Diano (Madonna col Bambino e S. Giuseppe della Croce, 1790) e di Antonio Sarnelli (Immacolata con i SS. Francesco, Antonio, Gennaro e Nicola e S. Pietro d’Alcàntara che appare a S. Teresa d’Avila, XVIII sec.).
Qui è conservato il corpo di S. Egidio Maria da Taranto, il santo alcantarino che introdusse a Chiaia il culto della Madonna del Pozzo.

Indirizzo: 80121 Piazza San Pasquale – Napoli – 40.8341841 – 14.2363668